Turismo

Vacanza in Abruzzo: dove dormire?

State programmando una vacanza in Abruzzo? Come ogni vacanza che si rispetti, sia di weekend o di diverse settimane, è sempre bene considerare con attenzione il luogo di pernottamento.  La scelta del luogo dove stare determina l’impostazione e l’organizzazione della vacanza, ma permette anche di risparmiare non pochi soldi. L’Abruzzo è una zona particolarmente ospitale, ricettiva per il turismo sia balneare che di montagna. Ecco perché avete a disposizione tantissimi luoghi dove poter pernottare, si va dai Bed & Breakfast agli hotel, fino ai campeggi per chi vuole una soluzione cheap e prossima alla natura.

Se volete qualche consiglio su dove pernottare durante la vostra vacanza in Abruzzo, ecco qualche idea utile per scoprire dove prenotare risparmiando, e quali sono i migliori posti dove restare durante la vacanza abruzzese.

Dove pernottare in Abruzzo

La scelta di dove pernottare dipende ovviamente dalle località che volete visitare. Se volete rimanere vicino all’Aquila, capoluogo di regione e città perfetta da dove partire per scoprire il patrimonio storico culturale abruzzese, allora avete una vasta scelta. Questa città ospita tantissimi hotel, di tutte le fasce di prezzo, ma anche soluzioni come Bed & Breakfast se si vuole spendere un po’ di meno. È anche un ottimo punto di partenza per poter visitare non solamente questa bellissima città, ma anche località di interesse come Rocca Calascia, oppure, se volete rimanere nella natura, il Parco nazionale del Gran Sasso e il Parco nazionale d’Abruzzo.

Se invece avete intenzione di rimanere più a contatto con la natura, vi consigliamo di optare per le cittadine che sono più vicine ai parchi regionali. In questo modo non solo potrete spendere di meno, rimanendo più decentrati rispetto al capoluogo di regione, ma avete anche la possibilità di essere a stretto contatto con i parchi nazionali abruzzesi. Alcune delle località che offrono soluzioni di pernottamento vicino i parchi nazionali sono Castel di Sangro, Pescasseroli, Civitella Alfedena. In questo caso ovviamente avrete meno soluzioni per pernottare rispetto alle grandi città, ma potrete anche spendere di meno. Potreste anche trovare qualche soluzione economica come campeggi o Bed & Breakfast.

Se volete rimanere vicino alle più belle spiagge abruzzesi, vi consigliamo di trovare un hotel o un Bed & Breakfast in provincia di Pescara o direttamente in città. Qui potrete accedere facilmente alle bellissime spiagge pescaresi, attrezzate con stabilimenti balneari e a misura di famiglia e di bambini. Pescara è anche nota per essere la città natale di Gabriele D’Annunzio, e per avere un bellissimo centro storico antico, chiamato Pescara vecchia, dove potete scoprire le tradizioni più antiche di questa bella città. La posizione strategica di Pescara la rende perfetta come base di partenza per poter visitare l’intera Abruzzo, ma è anche una zona molto amata per la sua vita notturna abbastanza vivace.

Anche in questo caso potete scegliere fra la soluzione dell’hotel, se volete avere anche i pasti inclusi; in questo caso per risparmiare vi consigliamo di prenotare un hotel che non sia letteralmente a due passi dalla spiaggia, qualche metro in più può fare la differenza per spendere decine di euro in meno. Oppure per risparmiare potete anche rivolgervi ai numerosi Bed & Breakfast che è possibile trovare in città; per aiutarvi qui trovate un elenco completo dei B&B di Pescara.

Altre cittadine di mare, leggermente più decentrate e meno attrezzate rispetto a Pescara ma comunque ricchissime di fascino, sono Montesilvano e Silvi. Anche qui potete trovare diverse soluzioni per pernottare a poca distanza dal mare.

Se invece avete programmato la vacanza in Abruzzo per poter sciare sulle sue bellissime montagne, e soprattutto sui ghiacciai del Gran Sasso, vi consigliamo di optare per uno degli hotel che si trovano nella località Ovindoli, a Campo Imperatore, o a Roccaraso.