Turismo

Castiglione della Pescaia gioiello della Toscana   

spinicci-2-castiglione-della-pescaia-cosa-vedere-4

Uno dei migliori borghi toscani, che ha saputo mantenere le proprie eccellenze ed allo stesso tempo aprirsi al turismo, è senza dubbio Castiglione della Pescaia. Questo borgo che si trova nella parte settentrionale della Toscana è un vero gioiello, fiore all’occhiello della Maremma ed ancora oggi una delle mete turistiche più ambite ed amate di tutta la Toscana. Affacciato sul Mar Tirreno, località turistica nota e riconosciuta per la cura nelle sue bellezze naturali e per il mare cristallino (non a caso viene anche soprannominata la piccola Svizzera) Castiglione della Pescaia è un paese godibile sotto tutti i punti di vista. Si tratta di una località di bellezza rara, dove spiagge attrezzate ed un mare cristallino si fondono con una vivace vita notturna, un buon numero di negozi, opportunità di sport ed escursioni ed un borgo medievale antico da visitare voracemente. 

La Svizzera della Maremma, insomma, non lascia mai delusi i suoi visitatori. Inoltre è ricchissima di strutture ricettive molto particolari e legate all’ambiente: a Castiglione ci sono numerosi hotel e alberghi dove dormire ma noi ci sentiamo ci consigliarvi il B&B Fattoria Pian di Roccia per il suo ottimo rapporto tra il modesto costo e l’elevata qualità del servizio e soprattutto per stare immersi nella natura e nel vero spirito della Maremma Toscana. 

Castiglione della Pescaia è immerso nella natura e quindi offre tantissime opportunità di divertimento, svago, cultura o molto semplicemente relax. Inoltre è estremamente versatile: va bene per tutta la famiglia, in quanto è una meta di vacanza che riesce a coniugare le opportunità di divertimento e vita notturna con delle spiagge ben attrezzate, ma offre spunti anche per chi ama lo shopping locale e per chi vuole visitare siti archeologici o palazzi medievali. Senza contare che a Castiglione della Pescaia è sempre possibile gustare del buon cibo toscano della tradizione, in un connubio di sapori che si richiamano ora al mare ora alla terra, nel solco della migliore tradizione culinaria maremmana.  

Cosa fare a Castiglione della Pescaia

 Come abbiamo detto, questo paese offre davvero tanti spunti per tutti i gusti. Innanzitutto per chi ama l’arte e la bellezza architettonica dei borghi medievali rimasti intatti; la città alta di Castiglione della Pescaia è quella parte del borgo arroccata su un monte che, fra ripidi scalini e viottole racchiuse dalle mura, conduce fino alla Fortezza ed al belvedere. 

Il castello di Castiglione della Pescaia è privato e quindi non può essere visitato internamente ma è possibile visitare la Chiesa di San Giovanni Battista, cuore del centro storico, nonché il Palazzo Camaiori, dove hanno luogo diversi eventi culturali, musicali ed artistici. Possiamo consigliare inoltre di visitare, fra le architetture civili, il Palazzo dello Spedale, il Palazzo della Dogana e il Palazzo Centurioni. Per chi ama la cultura, imperdibile è la Casa Rossa di Ximenes, museo sulla fauna locale. 

 Cosa fare nei dintorni di Castiglione della Pescaia

 Castiglione della Pescaia offre anche opportunità di divertimento: basti pensare alle sue belle spiagge attrezzate adatte per tutta la famiglia, fra le quali spiccano Spiaggia Ponente, Spiaggia Levante e Spiaggia delle Rocchette, premiata due volte col prestigioso riconoscimento della Bandiera Blu per la pulizia delle acque. Ma non solo: nei dintorni di Castiglione della Pescaia ci sono numerose piste ciclabili ed opportunità per fare trekking di vario livello, sia per esperti che per famiglie. 

Inoltre è possibile visitare la Rocca di Aldobrando nel borgo di Buriano, che risale al X secolo, ed ovviamente durante l’estate sono numerosissimi gli appuntamenti culturali e le sagre estive che possono rallegrare e rendere movimentate le lunghe serate della bella stagione.