Web

Come aumentare la visibilità di un sito online: passaggi fondamentali

Possedere un sito internet al giorno d’oggi è fondamentale per il proprio business, ma non è sufficiente solamente essere presenti sul web, bisogna anche farsi conoscere. Per tale motivo è necessario adottare alcune strategie per aumentare la visibilità online. Questo servirà per aumentare il traffico, e possibilmente per acquisire nuovi clienti.

In questa guida chiariremo qualche dubbio e spiegheremo i passaggi fondamentali per aumentare la visibilità di un sito online.

Passaggi fondamentali per aumentare la visibilità di un sito

Aumentare la visibilità di un sito web online è possibile ma esistono così come ci ha detto Be Digital Academy che si occupa di formazione digitale, che esistono diverse strategie per riuscirci. La prima è quella di lavorare sugli aspetti SEO e SEM.

La prima sigla (SEO) indica il Search Engine Optimization, e si tratta di strategie atte a migliorare il posizionamento sui motori di ricerca.

Mentre la seconda invece (SEM) sta per Search Engine Marketing, e si riferisce a tutte quelle strategie di marketing di effetto immediato grazie all’acquisto di pubblicità e campagne pay-per-click.

L’unione di queste due strategie permette di ottenere risultati concreti e veloci in poco tempo, aumentando le visite al proprio sito online. Per mettere in atto queste strategie ci sono diverse strade che si possono percorre, singolarmente oppure in combinazione.

Ad esempio, è possibile sfruttare le Tagline, cioè le parole presenti nei titoli H1, che assumono valore agli occhi di Google. Trovare le parole giuste è il modo migliore per posizionarsi in alto nella ricerca.

L’utilizzo di multimedia è anch’esso un fattore che permette di ottenere risultati incredibili. Video, foto e molto altro possono contribuire ad attirare l’attenzione.

Un altro aspetto che aiuta molto la SEO è la velocità di caricamento di una pagina web. Utilizzare file multimediali va sicuramente molto bene, ma non bisogna però esagerare appesantendo il sito di questi elementi, in ogni caso è bene ottimizzarli per l’uso che se ne deve fare.

I pulsanti social sono anch’essi elementi fondamentali per il sito web.

Poter condividere i propri contenuti sui principali social non solo accresce di visibilità ma anche di autorevolezza. Condividere spesso i contenuti ci farà apparire più familiari agli occhi dei possibili clienti.

I backlink sono un altro modo per ricevere visite, ed appartengono a quella strategia che viene definita come Link Building o Link Learning. In sostanza è possibile creare dei link che rimandino al proprio sito da altri siti che trattano lo stesso argomento. Essere condivisi da siti che hanno una certa notorietà e autorevolezza farà guadagnare di visibilità.

Per fare questo ovviamente ci deve essere alla base un buon lavoro di pubbliche relazioni, e quindi di collaborazioni con altre aziende o creators della stessa nicchia.

Come aumentare la visibilità di un sito online: sitemap

Una sitemap è una lista delle pagine contenute nel proprio sito web, queste aiutano i motori di ricerca a capire di cosa tratta e ad indicizzarlo meglio nelle ricerche.

Questa tecnica è molto utile nel caso si abbia un sito che contiene pagine dinamiche, o particolari linguaggi (tipo Ajax) non facili da individuare.

La creazione di una sitemap può essere fatta attraverso alcuni semplici strumenti. Il primo sono i Feed RSS, oppure gli strumenti forniti da Google come ad esempio Google Search Control.

Contenuti di qualità

Altra strategia, molto efficace e a costo zero è quella di scrivere contenuti di qualità. Ciò significa portare valore al proprio sito in maniera indiretta. Quello che viene scritto non solo deve essere indicizzato correttamente per avere una buona SEO, ma anche apportare valore, cioè avere informazioni che possano essere in qualche modo utili ad una nicchia, avere notizie rilevanti.

In questa maniera si possono ottenere backlink da altri siti internet, condivisioni su social che di conseguenza portano maggior traffico sul proprio sito.

Un contenuto di qualità non solo deve essere ben scritto, ma anche facile da condividere, questo può avvenire infatti tramite dei collegamenti alle pagine social presenti sulla maggior parte delle pagine web.

 

Bisogna quindi attenersi a delle regole di SEO copywriting che danno le giuste indicazioni per scrivere correttamente, secondo una forma, uno stile e un contenuto ben preciso. A tutto questo vanno poi aggiunte delle regole di marketing per persuadere il lettore a compiere determinate azioni.