Benessere

Gli oli essenziali rimedio naturale contro il mal di testa

oli-essenziali-rimedio-naturale-contro-il-mal-di-testa_800x587

Stress, insonnia, nervosismi e preoccupazioni possono essere la causa di continui mal di testa.

Quando le cause non sono patologiche, l’aromaterapia basata sull’inalazione di oli essenziali è un efficace rimedio naturale contro il dolore.

Tale pratica sfrutta le proprietà di erbe e piante aromatiche per agire tramite l’olfatto sul sistema limbico dell’organismo e stimolare la produzione di ormoni e neurotrasmettitori in grado di migliorare il benessere della persona, distendere i nervi e allentare le tensioni.

Maggiori informazioni sull’aromaterapia e sugli oli essenziali si possono trovare sul sito elisirnaturali.it.

Cause e tipi di mal di testa

Le cause di un mal di testa possono essere diverse, come una predisposizione genetica della persona, posture scorrette, stress psicofisico, allergie, disturbi del sonno o dell’umore, ansia, infiammazioni dei muscoli cervicali o anche stili di vita e alimentari scorretti.

Il dolore può comparire all’improvviso oppure costantemente. In questo secondo caso è bene contattare il medico per verificare la presenza di malattie o traumi gravi, che richiedono cure e trattamenti specifici.

La cefalea si manifesta come un dolore situato all’interno della testa o nella parte superiore del collo. In particolare essa può essere:

  • primaria: quando non è generata da cause specifiche o facilmente identificabili. Rientrano in tale categoria le cefalee tensive, a grappolo e le emicranie. La cefalea tensiva si manifesta con dolori simili a pulsazioni o con il famoso cerchio alla testa.

    Essa riguarda spesso le donne durante i periodi premestruali e chi trascorre molto tempo a studiare o a lavorare davanti ai computer. La cefalea a grappolo si caratterizza per un dolore molto intenso, localizzato intorno all’occhio o agli zigomi. L’emicrania presenta i suoi disturbi in un solo lato del capo, può verificarsi più volte in una settimana e durare da poche ore a qualche giorno.

    Nei casi più gravi è accompagnata da nausea, vomito e disturbi alla vista.

  • secondaria: quando il dolore è scatenato da malattie come la sinusite, un trauma cranico, disturbi psichiatrici, o l’assunzione di farmaci, per fare qualche esempio.
  • legata a nevralgie craniche e dolori facciali: legati a infiammazione dei nervi cranici e cervicali che scatenano il mal di testa.

Aromaterapia per combattere la cefalea

Profumare l’ambiente con oli essenziali specifici può aiutare a mantenere pulita l’aria e respirare essenze in grado di contrastare i disturbi della cefalea e prevenirla.

Menta, rosmarino, basilico, organo, maggiorana e timo diffusi nell’aria tramite appositi vaporizzatori contribuiscono a dare energia all’organismo con ripercussioni positive sull’umore e sui pensieri negativi che alimentano il mal di testa.

Gli oli essenziali utilizzati singolarmente o combinati tra di loro possono essere degli ottimi alleati per profumare la casa o l’ufficio e trarre tutti i benefici delle piante da cui sono estratti.

In caso di cefalea forte, per sconfiggerla rapidamente è consigliabile fare un bagno mettendo nell’acqua qualche goccia di olio essenziale alla lavanda vaporizzare l’ambiente con oli essenziali di camomilla e melissa o di menta ed eucalipto.

In alternativa anche massaggiare le tempie con oli essenziali alla lavanda, menta o cipresso può alleviare il dolore.

Per trovare maggiori indicazioni sugli usi degli oli essenziali per curare il mal di testa si può leggere l’articolo: https://www.riza.it/benessere/oli-essenziali/2148/gli-oli-essenziali-che-spengono-la-cefalea.html.

Oli essenziali per il mal di testa

  • Menta: agisce sul sistema nervoso centrale con un’azione calmante. È indicato in caso di emicrania, per alleviare tensioni cervicali e muscolari, contrastare la stanchezza e l’affaticamento fisico e mentale.
  • Eucalipto: adatto per curare cefalee secondarie dovute a sinusiti, riniti e congestioni nasali. Ha proprietà decongestionanti ed energizzanti, perché aiuta anche a migliorare la concentrazione e l’umore.
  • Lavanda: ha effetti tonicizzanti e sedativi capaci di calmare nervosismi, stati di agitazione, irritabilità e conciliare il sonno.
  • Basilico: aiuta a riequilibrare il sistema nervoso, sciogliere le tensioni, migliorare la concentrazione, alleggerire la mente e liberarla da preoccupazioni e pensieri negativi che determinano la cefalea.
  • Rosa: ha poteri rilassanti sul piano fisico e mentale ed è un valido alleato per sconfiggere il mal di testa, il malumore e combattere l’insonnia.
  • Cipresso: indicato per contrastare gli effetti degli sbalzi ormonali soprattutto nelle donne, è in grado di alleviare la cefalea tensiva e favorire il riposo.

Cliccando su https://elisirnaturali.it/oli-essenziali/diffusori-per-oli-essenziali-i-migliori-vaporizzatori.php è possibile trovare i vaporizzatori migliori per diffondere negli ambienti domestici e lavorativi gli oli essenziali utili a prevenire e calmare il mal di testa.