Prodotti e servizi

Cosa è e come funziona il pronto soccorso veterinario

Negli ultimi anni si assiste ad una maggiore sensibilizzazione sulla salute e sui diritti degli animali domestici e non. Sull’onda di questa sensibilizzazione generale, abbiamo assistito al proliferare di strutture pensate per risolvere le emergenze di salute che possono coinvolgere i nostri amici a quattro zampe: stiamo parlando del pronto soccorso veterinario, una soluzione che aiuta a poter intervenire rapidamente laddove capiti un incidente al nostro animale domestico, o se ci siano condizioni di pericolo di salute e anche di vita.

Il pronto soccorso veterinario è quindi una struttura fondamentale, ad oggi presente in quasi tutte le più grandi città italiane, che permette di intervenire rapidamente se capita qualcosa di brutto al nostro animale domestico.

Le strutture in questione si occupano di soccorso degli animali, e sono caratterizzate – come quelle per uomini – da apertura sette giorni su sette, 24 ore su 24. Insomma, sono sempre a disposizione in caso di emergenza. Per avere un idea di come sono strutturate potete dare un occhiata al sito vetfriendlygroup.com

Purtroppo il pronto soccorso veterinario non si trova ancora in tutte le città italiane, ma almeno quelle principali ne hanno uno. 

Il pronto soccorso veterinario non è ad oggi regolato da alcuna normativa nazionale, e quindi ognuno funziona secondo le sue regole, con la caratteristica comunque di essere tutte reperibili ogni ora del giorno e della notte con apertura sette giorni su sette. Oggi il servizio è comunque sempre più capillare e diffuso, e questo consente di andare incontro alle esigenze dei proprietari di animali e poterne salvaguardare al meglio la salute. 

Come funziona un pronto soccorso veterinario 

Il pronto soccorso veterinario è un centro pensato per la risoluzione di urgenze sanitarie di ogni tipo, ed in generale è attrezzato con tutto quello che serve per intervenire rapidamente e stabilizzare l’animale, per poi proseguire eventualmente la cura o la terapia in una seconda sede. Il meccanismo di funzionamento del pronto soccorso veterinario quindi segue la stessa logica di quelli per gli esseri umani. Ogni pronto soccorso veterinario può essere allestito in modo diverso, ma in linea di massima non mancano mai tutti quegli attrezzi e macchinari che servono per le situazioni di emergenza. 

In generale un pronto soccorso veterinario è dotato di strutture per operare, per il ricovero e per la terapia intensiva. Altri servizi che in genere sono presenti sono vaccini, ecografie, visite dermatologiche, assistenza parto. Il pronto soccorso veterinario è la soluzione ideale in caso di emergenze come investimenti, traumi, avvelenamenti, infarti e crisi respiratorie, insolazioni ed ogni tipo di problema che richieda una soluzione urgente e veloce per salvaguardare salute e vita dell’animale domestico. I servizi sono in genere a pagamento e le tariffe possono variare da città a città.

 Come trovare il pronto soccorso veterinario su internet 

Per trovare il pronto soccorso veterinario più vicino a sè non bisogna preoccuparsi: su internet si possono reperire tutte le informazioni necessarie per poter trovare il pronto soccorso veterinario più vicino a dove si vive. Purtroppo solamente pochissimi centri di pronto soccorso veterinario offrono un servizio di ambulanza attrezzata per animali, ma alcuni offrono servizio a domicilio nel caso di bisogno. 

Una volta recatosi al pronto soccorso veterinario non bisogna dimenticare di portare anche il libretto sanitario dell’animale che contiene tutte le informazioni su eventuali vaccini fatti, terapie mediche e problemi di salute in modo che i medici abbiano tutte le informazioni che servono loro per poter reagire all’emergenza. 

Una volta che si sia stabilizzata l’emergenza presso il pronto soccorso veterinario, è possibile successivamente rivolgersi a delle cliniche veterinarie  per procedere alle cure che sono state stabilite o per effettuare una visita specialistica per l’animale domestico.